Appennino
Il sentiero di Matilde nelle Terre di Canossa
E' stato un incontro di conoscenza, riflessione e lavoro dedicato alle Terre matildiche. Una affollata sala conferenze di palazzo Magnani ha ospitato il convegno dal titolo IL SENTIERO MATILDE NELLE TERRE DI CANOSSA - Turisti e pellegrini lungo i cammini della storia, evento promosso dal Comune di Vezzano sul Crostolo e dalla Provincia di Reggio Emilia. Nel corso della giornata sono stati trattati argomenti storici, legislativi (la recentissima legge regionale sui sentieri), turistici e anche spirituali per il richiamo che il tema del pellegrinaggio conserva ancora oggi. La presenza degli amministratori e dei rappresentanti degli enti locali ha consentito di fare il punto su possibili iniziative comuni anche in previsione del nono centenario della morte di Matilde di Canossa che ricade nel 2015. Tra le novità presentate anche la nuova applicazione 3d per smartphone unica nel suo genere e che guiderà il turista alla scoperta dei sentieri regionali collegati all’Alta via dei Parchi.

ProprietàValore
playlistIn playlist

Lascia un Commento