Appennino
Il Giro d’Italia fa tappa sul Cimone
Sestola si prepara ad accogliere il Giro d’Italia 2014. La nona tappa, con arrivo a Passo del Lupo domenica 18 maggio, parte da Lugo, in provincia di Ravenna e prevede un percorso di 174 chilometri. Si inizia con 115 chilometri di pianura. Il Giro arriverà in territorio modenese da Bazzano per poi transitare per Vignola, Marano, Pavullo, Fanano e da lì raggiungere Pian del Falco e l’arrivo a Passo del Lupo. Suggestivo sarà il passaggio della carovana per i centri di Fanano e Sestola, poi si raggiungerà Pian del Falco lungo la vecchia strada un tempo utilizzata come pista da sci. Il finale sarà tutto da vedere con una salita di 30km: il tratto finale sarà il più intenso con pendenze medie dell’8% e punte del 13%. Ancora un arrivo in quota, quindi, nella nona tappa. Nel secondo weekend del Giro d’Italia, non solo si continuerà a salire lo stivale ma anche le strade continueranno a salire. Lo striscione di arrivo sarà a Passo del Lupo, quota 1.528 metri, subito dopo l’incrocio con la strada per il lago della Ninfa.

ProprietàValore
playlistIn playlist

Lascia un Commento